Orchestra alla Start Up Factory di MECSPE

26/03/2023

start up factory, mecspe, retuner, industry 5.0

 width=

Alla Start Up Factory di MECSPE, curata dall’acceleratore e investitore Industrio Ventures, ci sarà anche Orchestra, con l’atteso intervento dell’AD Guido Colombo al talk dedicato a Robotica e Automazione 4.0, orizzonti per il manifatturiero italiano.

Colombo sarà tra gli speaker dell’Industrio Talk delle 14 «Ringraziamo Industrio Ventures per l’invito a trattare un tema che investe totalmente la missione di Orchestra» dichiara il manager. Paglialonga, direttore Industrio Ventures: «Grandissimo piacere avere con noi l’AD Colombo. Tra le nostre missioni proprio il dialogo con scale-up d’eccellenza come Orchestra».

Trento-Torino, 26 marzo 2023 – Tra il 29 e il 31 marzo si terrà a Bologna MECSPE, considerata nel mondo una delle più importanti fiere dedicate all’innovazione per l’industria manifatturiera, e ad ambiti a essa correlati. La fiera rappresenta anche un’importante “vetrina” per le imprese italiane, e per l’economia nazionale, nell’ambito della quale il manifatturiero genera il 17% del nostro PIL.
Anche quest’anno tra le iniziative di punta di MECSPE c’è la Start Up Factory, percorso di tre giorni costituito da talk con eminenti esperti, speech di manager e innovatori d’eccezione, presentazioni di nuove e dirompenti tecnologie.
Al centro della Start Up Factory alcune delle aree più promettenti del manifatturiero: dalla robotica alla visione artificiale, dalla cybersecurity in ambito industriale alla IA applicata al manifatturiero, dalla trasformazione digitale alla simulazione ingegneristica.
La Start Up Factory è curata dall’acceleratore e investitore hardware Industrio Ventures, che con le sue 6 exit e la sua presenza in tutto il territorio nazionale e a Boston (e Dresda, nella Silicon Saxony) costituisce un unicum nel panorama italiano dell’innovazione. Ancora, la Start Up Factory è promossa, oltre che da Industrio Ventures anche da Gellify, Senaf, MECSPE, e-FEM e da ProM Facility di Trentino Sviluppo.
Il percorso avrà inizio mercoledì 29 alle 10 e si concluderà venerdì 31 alle 17. Sono previste sia sessioni di pitch per le startup (i cosiddetti Industrio Coffee & Pitch) sia speech di manager e imprenditori di visione, e soprattutto gli Industrio Talk: tavole rotonde dove esperti di fama dal mondo dell’impresa innovativa e dell’accademia si confronteranno, moderati da Gabriele Paglialonga, direttore generale di Industrio Ventures.
All’Industrio Talk del 29 marzo, che si terrà alle 14:00, e che sarà dedicato a Robotica e Automazione 4.0, orizzonti per il manifatturiero italiano, parteciperà anche Guido Colombo, AD e presidente di Orchestra. Gli altri speaker saranno Antonio Frisoli, Professore Ordinario di Ingegneria alla Scuola Superiore Sant’Anna in Pisa; Stefano Giacomelli, General Manager di SINTECO a Bucci Automations S.p.A. Division; Alessandro Devo, Ricercatore ed Esperto di IA per la navigazione di Piattaforme Robotiche Mobili.
«Per noi di Industrio Ventures è un grandissimo piacere avere come speaker Guido Colombo, manager e imprenditore innovativo di esperienza e visione – osserva il direttore Paglialonga –. In quanto acceleratore e investitore leader nel settore delle startup hardware abbiamo, tra le nostre missioni, proprio il dialogo con scale-up d’eccellenza come Orchestra, in una logica di concretezza e open innovation che, con il tempo, ha dato ottimi riscontri».
«Orchestra, nata nel 2016 come start up innovativa e ospitata all’interno dell’incubatore del Politecnico di Torino, traguarda oggi il settimo anno di attività con una crescita a tre cifre negli ultimi anni e un parco di oltre mille clienti in Italia. La missione che ci siamo dati è quella di portare l’innovazione digitale in tutto il manifatturiero con un prodotto progettato in primo luogo per le esigenze delle piccole e medie imprese – dichiara l’AD Colombo –. Fin dalla nostra nascita supportiamo clienti e partner nell’adozione del modello Industria 4.0 come declinato dai piani governativi varati a partire dal 2017, abilitando l’interconnessione di macchine e impianti ai sistemi ICT aziendali e mettendo a punto un sistema completo di monitoraggio, controllo e gestione della produzione. Ora puntiamo ad aiutare i clienti anche nel resto dell’Europa e negli Stati Uniti a valorizzare gli investimenti digitali fatti per trarne benefici in termini di efficienza e competitività. Inoltre con le nuove release dei nostri prodotti proponiamo loro nuovi servizi digitali bordo macchina per il supporto attivo di responsabili della produzione, addetti e manutentori. Otteniamo così macchine che comunicano in modo intelligente con l’uomo, che ritorna al centro del sistema produttivo con un nuovo ruolo e coinvolgimento secondo il nuovo modello di Industria 5.0».

Per conoscere l’intero programma: https://www.mecspe.com/public/uploads/sites/6/Agenda-Start-Up-Factory_DEFINITIVA.pdf

Contatti media:

Orchestra
Cristina Cuscunà cuscuna@orchestraweb.com

Industrio Ventures
G. Catania gc@industrio.co

Notizie correlate

ticomm & promaco, retuner, industry 5.0

TICOMM & PROMACO srl: la rivoluzione Industria 4.0 in una piccola impresa operante nel campo della vetroresina

Approfondisci
sargomma, retuner, industry 5.0

Sargomma: un nuovo modello di produzione completamente 4.0

Approfondisci

Industry 5.0 tra teoria e applicazioni reali

Approfondisci
ricasoli, retuner, industry 5.0

Ricasoli: la rivoluzione digitale applicata alla tradizione vitivinicola

Approfondisci

Newsletter

"Industry 5.0 Today" è la nostra newsletter mensile dedicata all'innovazione dell'industria 4.0 e 5.0. Non raccontiamo solo quello che facciamo, ma raccogliamo anche opinioni, trend e notizie da tutti coloro che si occupano di questi temi. Iscriviti per rimanere aggiornato.