Approfondimento sull’Industrial Internet of Things

12/12/2023

industrial internet of things, retuner, industry 5.0

L’Industrial Internet of Things – IIoT – permette di sviluppare, migliorare e rendere sempre più efficienti i processi produttivi industriali. Scopriamo come.

L’Industrial Internet of Things rappresenta l’applicazione nel mondo industriale dell’Internet of Things. L’IoT è quel processo tecnologico che, attraverso la rete, permette a potenzialmente qualsiasi oggetto di avere una sua vita digitale in connessione con altri oggetti, così da potersi scambiare le informazioni raccolte ed elaborate.

Basti pensare, nel quotidiano, alle automobili dotate di connettività, al sempre più crescente sviluppo della domotica o ai semafori smart. Si tratta, nel pratico, di dispositivi che, grazie a Internet, dialogano tra di loro per migliorare le nostre vite. Non ci sono confini applicativi per questi “oggetti intelligenti”: tutto questo può essere quindi applicato in ambito industriale.

Industrial Internet of Things: come funziona

Grazie all’impiego dell’industrial internet, ogni oggetto fisico parte del processo industriale trova il suo corrispettivo all’interno del mondo di Internet. In sostanza, è possibile monitorare, gestire e migliorare la situazione della nostra azienda grazie a una serie di dispositivi connessi a tutte le diverse fasi del processo industriale. Collegando quindi oggetti intelligenti – in grado di identificare, localizzare, diagnosticare, acquisire e gestire dati – a una rete intelligente aperta e multifunzionale, il processo industriale sarà completamente monitorato e gestito dalla rete.

Nel dettaglio, sono tre gli ambiti principali di impiego dell’IioT:

  • Smart factory: controllo della produzione e della qualità, sicurezza, manutenzione, movimentazione
  • Smart logistics: tracciabilità e monitoraggio della filiera
  • Smart lifecycle: miglioramento del processo di sviluppo nuovi prodotti e gestione dei fornitori nello sviluppo di nuovi prodotti

Il successo dell’Industrial Internet of Things

Permettere a oggetti intelligenti di monitorare e migliorare la nostra azienda si sta dimostrando la scelta vincente per il futuro di grandi aziende e PMI.

Come rivelato da un’indagine dell’Osservatorio Internet of Things, nel 2022 le grandi aziende che conoscono le soluzioni IIoT sono al 98%, mentre la PMI sono salite all’87%: un balzo considerevole rispetto al 41% del 2021. Segno che l’evoluzione tecnologica è la strada giusta per il definitivo salto di qualità delle imprese, sotto tutti i punti di vista: produzione, monitoraggio, studio dei progetti futuri e qualità del lavoro.

Immagine via Unsplash

Notizie correlate

industry 5.0 per l'industria chimica, retuner

Una panoramica sull’Industry 5.0 per l’industria chimica

Approfondisci
extended MES, retuner, industry 5.0

xMES, l’Extended MES per la crescita digitale delle aziende manifatturiere

Approfondisci

Guida al software MES: come funziona e caratteristiche

Approfondisci
grinding technology, retuner, industry 5.0

Grinding Technology, soluzioni digitali per il mondo della rettifica

Approfondisci

Newsletter

"Industry 5.0 Today" è la nostra newsletter mensile dedicata all'innovazione dell'industria 4.0 e 5.0. Non raccontiamo solo quello che facciamo, ma raccogliamo anche opinioni, trend e notizie da tutti coloro che si occupano di questi temi. Iscriviti per rimanere aggiornato.